Ascoltare i comandi (l’addestramento in 9 mosse)

4) Ascoltare i comandi e non abbaiare troppo

Prima di tutto, ricordiamoci di non alzare la voce per ottenere la sua attenzione, in generale non è mai un buon metodo. Risparmiamoci la “voce grossa” per le situazioni di emergenza, come quando scappa da noi durante la passeggiata. In questo modo, avremo la sua piena attenzione al momento opportuno, mentre se gridiamo sempre, incomincerà a ignorarci e a considerare le urla come un qualcosa che non richiede particolare considerazione. Come sappiamo, i cani hanno un udito eccellente e di gran lunga migliore del nostro.

Qualche piccolo consiglio per far sì che il vostro Chihuahua impari ad ascoltare i comandi

Poi, se vogliamo giocare  rendere un po’ più divertente questo comando, proviamo a sussurrarlo per vedere la sua reazione. Le persone intorno a noi penseranno che siamo dei “sussurratori di Chihuahua”, capaci di farci obbedire con un lieve bisbiglio!

Qualche piccolo consiglio per far sì che il vostro Chihuahua impari ad ascoltare i comandi

Soprattutto, cerchiamo di essere coerenti: il nostro Chi non capirà che cosa desideriamo da lui non c’è coerenza. Tutte le persone che vivono in casa insieme a lui devono comprendere e condividere gli obiettivi posti dal capo branco (in genere è lui che lo addestra), altrimenti il cane rischia di confondersi e non capisce più che comportamento corretto deve tenere. Ad esempio, se lo alleniamo a non saltare addosso alle persone, dobbiamo fare in modo che i bambini non gli permettano di farlo per non compromettere i progressi ottenuti. Assicuriamoci che tutti usino i comandi esatti imparati dal nostro Chihuahua durante l’addestramento. Non parlando la nostra lingua come un normale essere umano, non può capire la differenza tra “siediti” e “stai giù”. Usare queste espressioni in maniera intercambiabile servirà solo a confonderlo.

Qualche piccolo consiglio per far sì che il vostro Chihuahua impari ad ascoltare i comandi

Infine, un problema sentito: l’abbaiare frequente. Se il nostro Chihuahua abbaia troppo, cerchiamo di ignorarlo finché non si ferma, per poi ricompensarlo. In questo modo possiamo scoraggiare questo tipo di comportamento. L’abbaiare è naturale, e dipende da tanti fattori: talvolta per ricevere la nostra attenzione, talvolta per frustrazione, stress o paura. Cerchiamo di non vietarlo ma allo stesso tempo di non incentivarlo con comandi e comportamenti ambigui o scorretti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...